Tastiere

Devo essere sincero, quando ascoltavo commenti sui pregi di una tastiera, sulla fluidità dello scrivere o sulla precisione, su quanto fosse comoda un certo tipo di tastiera rispetto ad un’altra, soprattutto per chi doveva usarla per scrivere testi lunghi, erano discorsi che mi facevano un pò sorridere. Mi domandavo: “Ma dai!!! Che differenza ci può essere se in una tastiera l’escursione dei tasti è più lunga di mezzo millimetro?”
Al lavoro ho una tastiera con i tasti separati, così come era quella del mio vecchio pc di casa simile a quella che viene raffigurata nella fotografia di sinistra. Con il nuovo pc ho una tastiera con i tasti ancora attaccati uno accanto all’altro, simile a quella nella fotografia a destra, la loro escursione leggermente più lunga della precedente.
Adesso non sorrido più così tanto, devo ricredermi, la differenza si vede eccome!!! Gli errori di battitura sono aumentati in maniera esponenziale, accade sempre più spesso che digitando mi capiti di premere due tasti contemporaneamente a causa del loro mancato distanziamento e anche un’escursione appena appena più lunga si fa sentire, quando premi un pulsante sicuro di aver digitato una lettera ti rendi conto, guardando il monitor, che quella lettera non è comparsa sullo schermo perchè non hai premuto il tasto fino in fondo.
Quando scrivo con la tastiera che ho sul lavoro mi rendo subito di come scrivere risulti subito più semplice e fluido, una cosa che un tempo avevo snobbato.

Devo fare mea culpa, ogni tanto mi verrebbe la voglia di cambiare tastiera ma so che è una cosa che non farò finché questa funziona, quindi per adesso mi limito a guardarle in una fotografia rimpiangendo i vecchi tempi passati.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

9 risposte a Tastiere

  1. quarantenastyle ha detto:

    Condivido in pieno . Io sono una scheggia alla tastiera, sia s casa che al lavoro . Le conosco perfettamente, so come trattarle e come loro trattano me, è per questo che se decido di cambiarle deve essere per causa di forza maggiore. Millimetri, attimi, distanze… fanno la differenza !

  2. mapiova ha detto:

    Io non sono proprio una scheggia con la tastiera anche perchè la mano sinistra deve lavorare per due. Dopo anni di utilizzo, però, credo di aver preso una certa dimestichezza anche se, devo essere sincero, quando digito lo sguardo è rivolto sulla tastiera, non sono ancora riuscito ad arrivare a quella agilità che hanno alcuni che riescono a scrivere guardando solo il monitor. Forse dipende dal fatto che con due mani è più facile il senso dell’orientamento dei tasti rispetto a chi, come me, digita con una sola mano, chissà…

  3. Antartica ha detto:

    Io non ci capisco granchè ma una cosa la so…e lo dico con Leopold Fechtner:

    “Devo comprare una nuova macchina da scrivere. Questa che ho fa troppi errori!”

    🙈

    • mapiova ha detto:

      No, non ho il coraggio di prendere una nuova tastiera quando in fin dei conti questa funziona . Devo però ammettere che ogni tanto faccio un giro su amazon e inserisco nella lista dei desideri quelle che mi sembrano più adatte. Alla fine però rimango con la mia. Attendo il giorno in cui in un’attimo di follia premerò sul pulsante “acquista ora”

  4. Antartica ha detto:

    In realtà, quella che ho ha tipo 10 anni. Le lettere sono quasi tutte consumate così per non buttarla, visto che ancora ce la fa, mi sono armata di carta adesiva stampabile e lucida e ho creato dei rettangolini colorati con le lettere e poi li ho tagliati e appiccicati sui tasti. La cosa divertente è che ora stanno cominciando a staccarsi e devo farne degli altri. O cambiare la tastiera. 🤦🏻‍♀️ …In ogni caso faccio sempre millanta errori di battitura, altrimenti non sarei io. 😁

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.