Tornare a scrivere

inspector-160143_1280Ho la sensazione di non saper più scrivere, ti non avere più idee. No, non c’è bisogno che mi diciate che non è una bella cosa per un blogger, lo so anch’io. Se non fosse che mi dispiace buttare via cinque anni di blog avrei già chiuso. Ma, ahimè, non ho il coraggio di compiere questo passo, so che il giorno in cui dovessi tornare a scrivere, e questo blocco che mi sta perseguitando da troppo tempo dovesse finalmente sciogliersi e andarsene, me ne pentirei amaramente. Mi è già capitato una volta di compiere questo errore e non voglio ripeterlo, non a questo punto per lo meno, non dopo cinque anni!!!

Credo, ma non ne sono sicuro, che questo problema derivi dal fatto che pian piano sto perdendo l’entusiasmo e se si è nascosto non so proprio dove andarlo a cercare per recuperarlo. Si è nascondo veramente bene questa volta!!! So che appena ho aperto questo blog mi dicevo: “Potrei parlare di questa cosa” “Non ho ancora scritto niente su quest’argomento” oppure “E’ giunto il momento di scrivere su quest’altra cosa” Adesso? Adesso sembra che nella mia testa ci sia un completo deserto.

In questo periodo di silenzio mi sono dato alla lettura sperando che mi potesse aiutare a sbloccarmi, ma sembra che nemmeno quella abbia funzionato, mi sento ancora ingarbugliato. Si, ho scritto bene ingarbugliato, perchè in realtà qualche idea ce l’ho ancora ma è come se non sapessi più metterla per iscritto, se non fossi più in grado di esternarla, se non sapessi più da dove cominciare per sbrogliare la matassa, o forse, più semplicemente, non sono ancora pronto.

Forse dipende anche dal mio umore, perchè non solo non riesco più a scrivere ma sono diventato sempre più taciturno, ogni volta che vorrei dire qualcosa mi morsico la lingua e mi dico: “lascia perdere, a non dire niente di sicuro non sbagli!!!” E così fa a finire che mi tengo i miei pensieri solo per me evitando magari piccole discussioni che preferisco evitare.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Tornare a scrivere

  1. NegatoperlaCasa ha detto:

    Se vuoi un consiglio, prendi spunto dalle cose di ogni giorno, un pensiero, una canzone, una notizia, un’emozione. Da lì sviluppa un tuo pensiero…Non importa scrivere molto, l’importante è scrivere ciò che senti (anche perchè la maggior parte delle persone si stanca a leggere molto). Un saluto!

    • mapiova ha detto:

      La verità è che la routine quotidiana è sempre la stessa e anche il lavoro che faccio è abbastanza ripetitivo, credo che questa cosa non mi aiuti e gli spunti che potrei trovaredalle piccole cose non riesco ad elaborarli.

  2. MarVie ha detto:

    Quando mi chiedono cosa sia per me scrivere io rispondo che è come buttar fuori qualcosa che hai dentro che altrimenti non riusciresti. Anche se all’inizio è nebbia. Un groviglio di pensieri si mescolano nella mente fin quando non diventano cristallini. Tutto allora diventa chiaro e di getto lo butto fuori.
    È capitato anche a me di avere periodi in cui non sapevo cosa scrivere, o meglio, questo sapere era confuso. Poi passa e riprendo e mi sento meglio.
    E sai cosa c’è? Che anche ora nel dire che non sai cosa scrivere, in realtà, hai scritto 😊
    Non scoraggiarti. Un abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...